LaRete Art Projects
news    > mostre e progetti > Bologna > Jeanne van Heeswijk

Jeanne van Heeswijk

Incontro con Jeanne van Heeswijk
Accademia di Belle Arti di Bologna, Bologna - 28 ottobre 2010, h 12.00

Jeanne van Heeswijk. It Runs in the Neighbourhood
Screening e Artist Talk
neon>campobase
, Bologna - 28 ottobre 2010, h 19.00

Il 28 ottobre Jeanne van Heeswijk, una dei tre finalisti del Premio Internazionale di Arte Partecipativa invitati dall'Assemblea Legislativa della Regione Emilia Romagna per un soggiorno di ricerca a Bologna, presenta il suo lavoro all'Accademia delle Belle Arti di Bologna all’interno del Corso di Antropologia Culturale con indirizzo Antropologia Urbana e Public art, tenuto da Mili Romano.
Lo stesso giorno Jeanne van Heeswijk presenta It Runs in the Neighbourhood da neon>campobase, una soap opera televisiva che ha
girato nel 2008 al Stavanger University Hospital (SUS), Norwegia. È un docu-drama soap basato su momenti della vita reale ed è stato girato in 6 episodi con l'obbiettivo di dare al pubblico una vista interna della vita ospedaliera e mostrare i dilemmi medici e etici che incontrano gli impiegati dell'ospedale. I 6 episodi sono stati trasmessi su internet, in screening pubblici e in televisione. Nello stesso momento, il Stavanger University Hospital (SUS) ha comunicato direttamente al pubblico via un nuovo sito interattivo i problemi elevati dalla serie. Il team del film è composto dall'artista Jeanne van Heeswijk e numerosi volontari del SUS che hanno scritto la storia, si sono occupati delle riprese, dell'illuminazione, dell'audio e di altri lavori tecnici, del make-up, della sceneggiatura, della regia e degli altri compiti di una completa produzione TV.
Un iniziativa dell’Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna

LaRete Art Projects